Il Poliambulatorio Landen

Nel cambio di stagione è normale evidenziare una maggiore perdita di capelli, ma è bene mantenere in salute il cuoio capelluto per evitare che i capelli si indeboliscano, per questo è bene prendersi cura dei capelli utilizzando solo i prodotti più adeguati.

Chi inizia a notare un’intensa caduta dei capelli spesso prova a ricorrere a rimedi naturali o a chiedere informazioni al proprio parrucchiere. Se nel primo caso i risultati sono quasi invisibili, nel secondo caso solitamente il prodotto da parrucchiere è così generico da avere poca o nessuna efficacia. 

Il Gruppo Landen è specializzato in tricologia, termine che indica la cura del patrimonio di capelli e delle tecniche utilizzate per il ripristino di quelli persi. Di questa branca della medicina fa parte anche una componente cosmetica che si occupa di rimediare alle affezioni di peli, di capelli e del cuoio capelluto.

Landen parteciperà al congresso annuale di tricologia Italian Society for Hair Science and Restorationorganizzato da S.i.tri: un appuntamento per tutti gli esperti di settore che vogliono rimanere aggiornati sulle ultime tecniche o sui risultati delle ricerche più recenti.

Come potremmo vivere senza ossigeno? Mentre la mancanza d’aria per i nostri polmoni è un concetto che, nel nostro percepito, viene associato a situazioni di grave pericolo, associare la mancanza di ossigeno alla salute dei capelli può non essere altrettanto immediato. Ecco perché è meglio saperne di più.

La detossificazione è un sistema di difesa che il nostro organismo mette in atto per proteggersi da sostanze dannose presenti nell’aria che respiriamo e nel cibo che consumiamo. Meccanismi di detossificazione non ottimali possono portare a un’eliminazione delle tossine meno efficace, e quindi a un accumulo associato a condizioni patologiche. Chiaramente, tutto ciò influenza anche la salute dei capelli, soprattutto nelle situazioni in cui la prevenzione gioca un ruolo chiave e in cui tanto può essere fatto se il problema si individua e si cura per tempo.

L’infiammazione del cuoio capelluto è una condizione abbastanza frequente in ogni tipo di persona, e le cause che generano questo disturbo sono molto varie: dall’insorgere di una nuova allergia, allo scatenarsi di un episodio di psoriasi, ad una dermatite nelle fasi iniziali. Ma quando l’infiammazione ci dice di più su una possibile caduta dei capelli?

Lo stress ossidativo è una condizione causata dall’eccessiva produzione di radicali liberi da parte dell’organismo, il quale non è più in grado di smaltirli normalmente. Queste molecole provocano nel nostro organismo reazioni a catena che col tempo danneggiano le strutture cellulari del cuoio capelluto. I capelli che subiscono un processo di stress ossidativo tendono a a diventare bianchi prima del tempo e, nei casi più gravi, ad indebolirsi, contribuendo alla precoce caduta dei capelli.

La caduta dei capelli è un fenomeno complesso, perché dipende da diversi fattori, spesso legati fra loro. Gli strumenti per contrastarla e i nuovi metodi di diagnosi e prevenzione devono quindi essere in grado di interpretare questa complessità e di analizzare tutti gli elementi in gioco. Il punto forte di Hair Complete Test è proprio la completezza dell’analisi.

Pagina Facebook

Più Popolari